Costruzioni Ambiente e Territorio

Questo indirizzo è una delle novità introdotte dalla Riforma Gelmini (entrata in vigore il 1 settembre 2010). Sostituisce: l’Istituto Tecnico per Geometri e l’Istituto Tecnico Industriale (indirizzi di edilizia).

_ambiente_

Il Geometra deve essere in grado di svolgere le funzioni tecniche specialistiche nel settore del patrimonio immobiliare. In particolare il suo campo di attività si esplica in operazioni di costruzione, conservazione, variazione, trasformazione, consistenza fisica, giuridica ed economica degli immobili. Il Geometra , inoltre, deve possedere conoscenze che riguardano la composizione dei materiali utilizzati in edilizia e il territorio, tanto quello urbano, quanto quello rurale.

ACCESSO

Per poter accedere a questo corso di studi è necessario essere in possesso della Licenza di Scuola Media Inferiore.

TITOLO DI STUDIO

Al termine del percorso formativo si consegue il DIPLOMA DI MATURITA’ TECNICA PER GEOMETRI.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il Diploma di Geometra offre la possibilità di lavorare nel settore dell’edilizia, sia in aziende di costruzioni, sia come libero professionista. Questo titolo offre, inoltre, la possibilità di inserimento nelle Amministrazioni Pubbliche e negli Enti Locali che hanno bisogno di servizi di rilevamento del territorio e di produzione cartografica.

PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI

Il diploma da accesso ai corsi universitari: consigliati ingegneria edile e architettura.